Gossip News Italia

Fabrizio Corona in carcere: “Mi manca la libertà”

Condividi:

Fabrizio Corona dal carcere comunica di sentire la mancanza della propria libertà, affermando di essere stanco.

Fabrizio Corona in carcere: "Mi manca la libertà"

L’ex re dei paparazzi, Fabrizio Corona, il 22 marzo 2021, è stato trasferito al carcere di Monza, rilasciando anche alcune dichiarazioni. Sul suo profilo Instagram, si intravede un post dove descrive le sue emozioni: “Mi manca da morire il mare, l’oceano, nuotare a cielo aperto ai confini del mondo senza dare conto e giustificazioni a nessuno” ha commentato via social Fabrizio Corona che ha poi aggiunto: “Mi manca da morire la mia libertà, la mia vita, la possibilità di svegliarmi e dire oggi parto e vado dall’altra parte del mondo. Mi manca vivere, mi manca la semplicità della vita. Sono dieci anni che vivo così e sono stanco. Molto stanco”.

Fabrizio Corona in carcere: "Mi manca la libertà"

Fabrizio Corona è stato trasferito al carcere di Monza, dove sconterà una pena fino a marzo 2024. Prima di arrivare nel penitenziario, l’uomo è stato ricoverato diversi giorni nel reparto di psichiatria dell’ospedale Niguarda di Milano, a causa di un episodio di autolesionismo. Corona, nel post da lui scritto, afferma di essere molto stanco della sua vita, parole dove si comprende tutta la disperazione dell’uomo che sembra chiedere aiuto con ciò che ha scritto. Fabrizio già da quando era ricoverato al Niguarda, aveva iniziato lo sciopero della fame e della sete, cosa che sta continuando a fare anche in carcere, sono ormai passate due settimane dall’inizio del suo sciopero e per questo i legali dell’ex marito di Nina Moric, si appellano all’umanità, poiché le condizioni sia fisiche che mentali dell’uomo, destano molta preoccupazione.

Fabrizio Corona in carcere: "Mi manca la libertà"

Già nelle scorse settimane, Gabriella Privitera, la madre di Fabrizio Corona, aveva rilasciato un’intervista al Corriere della sera, dove aveva mostrato tutta la sua preoccupazione, riguardo il fatto che suo figlio, in carcere, potrebbe rimetterci la vita. Indubbiamente, l’ex re dei paparazzi ha bisogno di aiuto, come da lui velatamente chiesto e ci auguriamo davvero che il suo messaggio riesca ad arrivare a chi di dovere. In tutto ciò, Corona dovrà scontare ancora qualche anno in carcere, ma ci auguriamo vivamente che possa ricevere tutto l’aiuto necessario.

Condividi:

Clicca play per ascoltare Radio Gossip News Italia

www.radiogossipnewsitalia.it

Lascia una risposta