Gossip News Italia

Grande Fratello Vip 5 ecco la terza puntata

Condividi:
Tempo di lettura: 17 minuti

Ieri sera è andata in onda la terza puntata della quinta edizione del Grande Fratello Vip, condotto da Alfonso Signorini, andiamo a vedere cos’è accaduto.

Nella puntata di ieri, il televoto che vedeva in sfida Massimiliano Morra e Fausto Leali è stato annullato, quest’ultimo dopo essere stato ripreso nel corso della seconda puntata a causa delle sue frasi su Benito Mussolini, il cantautore ha apostrofato Enock Barwuah con l’appellativo ne*ro. Per quanto riguarda Tommaso Zorzi che era dovuto uscire dalla casa a causa della febbre alta, dopo vari accertamenti è potuto rientrare nella casa, rientrando in tempo per la puntata.

Pubblicità





“47mila sono le parole che nella lingua italiana usiamo ogni giorno e mi hanno insegnato che le parole non sono morte, cambiano continuamente. Con la parola negro si indicavano gli schiavi e ignorare questa connotazione, oggi, non si può più, non si può non farlo. Di questo parleremo nella puntata di stasera” afferma Alfonso Signorini entrando in studio, facendo riferimento a quanto detto da Fausto Leali.

Una volta che Alfonso si collega con la casa, Tommaso Zorzi ha la possibilità di fornire chiarimenti sul suo stato di salute, aggiungendo che non c’è bisogno di preoccuparsi e che ora sta bene: “Non mi vergogno a dire quello che ho, ho uno pneumococco, abbiamo sbagliato un primo ciclo di antibiotici, adesso sto sotto paracetamolo, non morirò questa volta”.

Momento di profonda serietà, Alfonso Signorini richiama i vipponi e rivolgendosi a Fausto Leali dice: “Immagino tu sappia già di cosa io ti voglia parlare”. Il cantate ripensa a quanto detto sabato sera, quando affermò quanto segue: “Nero è un colore, ne*ro è una razza”, riferendosi ad Enock Barwuah. Leali, dopo essersi reso conto di quanto detto, ha aggiunto: “Pensavo di poter scherzare in amicizia con Enock, ma ho usato una parola che non va bene e sarò molto attento d’ora in poi. Il razzismo non è una cosa che mi appartiene”.

“Il significato delle parole evolve nel corso degli anni” aggiunge Signorini, sottolineando che è cambiato il modo in cui questa parola veniva usata in passato: “Non possiamo permettere che in un programma come questo, che arriva nelle case di milioni di italiani, una parola come questa possa essere usata con leggerezza, non possiamo permettercelo. Perché è una parola che richiama all’apartheid” conclude il conduttore.

Signorini capisce che si tratta di una situazione molto delicata e cerca di capire lo stato d’animo degli altri concorrenti, interviene Patrizia De Blanck che dichiara: “Bisogna rendersi conto del fatto che alcune termini fanno parte di un linguaggio più vecchio, quindi persone anziane possono usarle, può scappare”, poi anche Tommaso Zorzi, interrogato sull’argomento da Alfonso, dice la sua: “Questa è una parola che non mi piace ripetere, che per me ha lo stesso impatto di frocio, ed è un qualcosa di cui non si può ignorare l’accezione attuale, che fa venire il sangue nelle vene”. Nel frattempo Enock per  risollevare gli animi dichiara: “Io ho conosciuto l’uomo, quindi io perdono assolutamente Fausto Leali” e lo abbraccia.

Tra gli argomenti della serata e soprattutto di questa nuova edizione, c’è la storia d’amore che c’è stata tra Adua Del Vesco e Massimiliano Morra, i due sono stati insieme diversi anni e hanno concluso la relazione, ma non nel migliore dei modi e per questo Alfonso Signorini, non esita ad interrogare i due. La questione tra loro sembra essere ancora aperta, Adua è ancora ferita mentre Massimiliano dice di non provare rancore nei confronti della donna.

“Io sono una signora che non dice qua tu cosa hai fatto. Non stuzzicare il can che dorme. Non vieni a chiedermi scusa dopo due anni e mezzo, perché sei qui al GF” afferma Adua Del Vesco, Massimiliano Morra allora controbatte: “Non puoi farmi passare per qualcuno che non sono, non andare a parlare in giro, la differenza tra me e te è proprio questa. Io non ho detto nulla.” Morra parlando con il conduttore dice: “Io sono entrato con tutti i buoni presupposti per riallacciare un rapporto con lei”. Adua commenta, la frecciata che Dalila, la ragazza di Morra, le ha rivolto su Instagram, definendola una santa infelice: “Guarda Alfonso, non merita risposta, la verità uscirà fuori”. Nel frattempo Antonella Elia si complimenta con Massimiliano Morra: “Mi sono ricreduta su di te, perché ti stai dimostrando umano e ti stai comportando da vero signore. Bravo Massimiliano”. Sia Antonella che Pupo, chiedono ad Adua di raccontare in diretta cosa sia accaduto tra loro, per rispetto nei confronti del pubblico a casa.

La discussione tra Adua Del Vesco e Massimiliano Morra, continua a telecamere spente e Alfonso Signorini percepisce una frase pronunciata dalla ragazza che cattura la sua attenzione: “Lui non mi ha picchiata, ma esiste la violenza psicologica. Io ci tenevo tanto a lui e lui ha avuto una serie di atteggiamenti che non è giusto avere” dichiara Adua Del Vesco.  Poi però Patrizia De Blanck, sbotta e chiede alla sua coinquilina  di parlare chiaramente: “Non parlate per metafore, non ci capisce un cavolo”.

Alfonso Signorini invita Elisabetta Gregoraci a rivivere la storia della sua vita, appaiono immagini del passato della showgirl e anche alcune dove c’è la sua mamma che è venuta a mancare diversi anni fa, provocando molto dolore alla figlia che commenta: “Io penso sempre a mia madre, è sempre con me, quando devo fare qualcosa e mi serve coraggio io penso sempre a lei”. Alfonso poi aggiunge: “Ti racconto questa cosa che non sai, io sono venuto a trovarti a Soverato, lì tua madre mi portò dal vostro padre spirituale e mi disse, io non ce la faccio, non resisterò a lungo, ma vengo qui perché le mie figlie possano sopportare il giorno in cui andrò via”.

Durante il percorso della vita di Elisabetta Gregoraci, è impossibile non parlare della storia d’amore con Flavio Briatore e la donna afferma: “Lui è stato colpito molto dall’attenzione verso la mia famiglia, io gli ho dato tante cose immateriali e importanti.Flavio per me è una persona speciale, abbiamo un bel rapporto, mi fa arrabbiare quando si attacca alle piccole cose per farmi un dispetto, per me è stato un amore ingombrante, ma importante.”

Durante la puntata, Alfonso Signorini ha voluto ricordare a dieci anni esatti dalla sua scomparsa Sandra Mondaini con un lungo applauso da parte di tutti e il ricordo di Antonella Elia che commenta: “Era impeccabile, una grande artista e Raimondo la prendeva sempre in giro e lei non faceva una piega”. Dopo un momento commovente, si torna a scherzare e quando si parla di scherzo e divertimento Alfonso Signorini non può non tirare in ballo Patrizia De Blanck e i suoi tentativi di sistemare la figlia Giada De Blanck con Enock Barwuah o Pierpaolo Pretelli, quest’ultimo sembra essere il preferito dalla figlia della Contessa, visti i suoi commenti sui social: “Divento rossa come un peperone quando mi fanno dei complimenti così belli, grazie Pierpaolo”.

Signorini si rivolge ad Enock Barwuah dicendogli: “Stasera sei andato al di là, perché sappiamo che quando ti è stato rivolto questo insulto tu hai anche menato, ti si è offeso e hai picchiato. Ma hai usato una parola che è più forte di tutte ed è perdono, bravo Enock”, il conduttore vuole affrontare con lui un’altra storia, ovvero quella con il fratello Mario Balotelli, i due sono stati separati quando erano piccoli, infatti Mario è stato affidato ad una famiglia.”Non è stato facile vivere senza mio fratello, mi ricordo questo mio amico che aveva il fratello più grande che lo difendeva in tutto, e io non ce l’avevo e questa cosa qua da piccolo mi ha fatto male. C’è stato un momento in cui non ci siamo più visti, è durato qualche annetto e non ci siamo sentiti. Mi mancava, perché è mio fratello è il mio sangue, la tua metà ti manca. Mario è tutto, il mio migliore amico, è mio padre, è il mio tutto non immagino la mia vita senza di lui” commenta Enock.

Dopo questo racconto per il giovane Enock c’è una sorpresa, suo fratello Mario Balotelli è  in collegamento con la casa del Grande Fratello Vip: “Enock è tra le due famiglie, è un mio amico, è il mio sangue è mio fratello, guai chi me lo tocca, guai chi me lo sfiora. Ti saluta la mamma e papà, dicono che stai facendo. Riguardo a quello che è successo mi hai schockato sei stato un signore, io non avrei reagito così, sei stato un signore. Mio fratello sa che sono una persona molto privata, che vuole tenere le cose per sé, non ha paura.” afferma Mario che commenta anche quanto è accaduto tra il fratello e Fausto Leali, rivolgendosi a quest’ultimo: “Io non voglio dire qualcosa di brutto sulle persone perché non le conosco. Dire che quella parola non si può usare sia più da ignorante che da razzista, io non penso assolutamente che tu sia razzista, ci mancherebbe.”

Alfonso Signorini, poi si sposta su una concorrente della casa, Guenda Goria che durante la settimana ha avuto uno sfogo sia in confessionale che con i suoi coinquilini, dicendo: “Vorrei che qualche volta mio padre mi facesse qualche complimento, so che è orgoglioso, ma vorrei si ricordasse che è il mio papà e che certi gesti non possono non farmi male”.  A sorpresa il padre di Guenda Goria, Amedeo è in casa e i due si possono vedere attraverso un vetro, l’uomo allora dichiara commosso: “Grazie Guenda per avermi dato la possibilità di venire qui, tra tanti amici, le tue parole e la commozione mi hanno dimostrato quello che siamo noi, un grande amore con le sue rimostranze. Sono stato inadeguato come papà quando eri piccola, questo succede ogni storia di famiglia è una storia diversa, di dolori, di gioie. Ognuno di noi ha le sue manie, i suoi dubbi, poi per la questione della casa, tu vieni e mi riempi di vestiti eh! Invidio un po’ la tua mamma tu con lei sei molto più conciliante, con me invece quando devi fare le sfuriate le fai. Mi dispiace aver parlato male di te, io ti amo e ti voglio bene. A volte mi fai sentire un po’ indesiderata e vorrei solo che tu mi dicessi che sono brava e che sei orgoglioso di me”.  “Io sono orgoglioso e lo sarebbero anche i tuoi tre nonni che non ci sono più” aggiunge l’uomo tra le lacrime.

Il Grande Fratello prende poi una decisione nei confronti di Fausto Leali, il cantante è squalificato e deve abbandonare la casa. Alfonso Signorini gli comunica che avranno poi modo di parlare in studio e conclude riferendosi al concorrente: “Non c’è bisogno di sprecare altre parole, perché sappiamo quello che tu sei, ma il GF è visto da milioni di persone ed è una grande occasione per far capire che certe parole non si possono dire.”

Durante la settimana è stato chiesto di scegliere due tra i concorrenti entrati nella seconda puntata, andata in onda venerdì 18 settembre che avranno l’immunità e sono stati scelti Elisabetta Gregoraci e Denis Dosio. Loro ora, dovranno scegliere una terza persona che potrà godere anch’essa di questa immunità, i due decidono di scegliere Francesco Oppini.

Iniziano a volare parole tra Tommaso Zorzi e Francescka Pepe che nei giorni passati ha battibeccato, in un’occasione che poteva essere una conversazione normale di conoscenza. Alfonso Signorini cerca di capire cosa sia accaduto tra i due giovani e Zorzi dichiara di essersi offeso: “Ti sei rivolta a me al femminile e questa cosa mi ha offeso, senza neanche conoscermi mi hai detto sei divina e sinceramente questa cosa mi ha dato fastidio”. La Pepe ha cercato di dire la sua e si è immediatamente scatenata una discussione . “Quando sei stato male io ti sono stata vicina da amica, ma tu stai usando questa cosa per riemergere”, Francescka alza i toni, disturbando anche Alfonso che pretende poi l’attenzione della concorrente, commentando: “Sei una gran maleducata, perché devi parlare quando la parola ti viene data”. Una volta chiuso il collegamento tra lo studio e la casa, la conversazione continua  e Tommaso Zorzi si rivolge alla ragazza, dicendo: “Non fo**ere con la pu**ana sbagliata” adirandosi per frasi come “Io non ho niente contro i gay, ma che frase é? E non dice che non l’hai detta, parli e non ti ricordi quello che dici” sbotta Tommaso.

Momento delle nomination per il secondo gruppo di concorrenti nella casa del Grande Fratello,  quando arriva il turno di Francescka Pepe, quest’ultima  dice di essersi sentita abbandonata dai suoi compagni, soprattutto da Fulvio Abbate che lei nomina, ma Alfonso Signorini non perde occasione  e le rivolge una domanda: “Devo farti una domanda. C’è una notizia che sta impazzando sul web. Tu hai detto di essere stata Miss Europa nel 2016, ma se si cerca il nome della vincitrice di quell’anno c’è un nome diverso”. La modella, sorridendo, ha così risposto: “Ma io ho detto di aver preso la seconda fascia. Vabbè non mettiamo i puntini sulle i” conclude la ragazza.

Alfonso Signorini dichiara che è giunto il momento della prova sott’acqua, vengono scelti per eseguirla, Myriam Catania, Elisabetta Gregoraci, Pierpaolo Petrelli e Enock Barwuah. I prescelti  si sono dovuti scambiare un bacio lunghissimo per fare in modo che non fosse ridotto il budget della settimana. I concorrenti vincono la prova, dopo un primo tentativo riuscito male.

Alfonso comunica ai concorrenti i nominati di questa puntata che sono: Francescka Pepe, Massimiliano Morra, Fulvio Abbate e Matilde Brandi, il televoto si chiuderà venerdì 25 settembre, quando andrà in onda la quarta puntata del Grande Fratello Vip.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi:

Lascia una risposta