Gossip News Italia

Johnny Depp un video lo scagionerebbe dalle accuse di violenza sull’ex moglie Amber Heard

Condividi:

Johnny Depp, dopo aver ricevuto accuse di violenza dalla parte dell’ex moglie Amber Heard, potrebbe essere scagionato, grazie ad un video.

Johnny Depp un video lo scagionerebbe dalle accuse di violenza sull'ex moglie Amber Heard

Johnny Depp, accusato precedentemente di violenza ai danni della ex moglie Amber Heard, non potrà fare ricorso in tribunale verso la donna e il The Sun. Ma recentemente è spuntato un video, registrato dalla bodycam della polizia di Los Angeles che almeno in parte, scagionerebbero l’attore che è pronto a tornare in tribunale contro l’ex moglie e questa volta il Washington Post, intenzionato a non rinunciare al fatto di far scomparire l’offesa nei suo confronti, ovvero di essere una persona che picchia la moglie.

Johnny Depp un video lo scagionerebbe dalle accuse di violenza sull'ex moglie Amber Heard

Il video, ripreso dal Daily Mail, attualmente è in possesso dei legali di Johnny Depp che stanno valutando come procedere. Nella registrazione del 21 maggio 2016, si ha modo di vedere gli agenti della polizia di Los Angeles che entrano nella casa dei coniugi Depp, dopo una chiamata effettuata al 911. Amber Heard, avvenuta a Londra, ha sostenuto di aver avuto un forte e violento litigio con il marito Johnny Depp e che quest’ultimo l’avrebbe colpita con un telefono e che le avrebbe strappato delle ciocche intere di capelli. Secondo quanto testimoniato dalla Heard, la loro cucina sarebbe stata devastata, candelabri e bicchieri rotti e molte macchie di vino alle pareti, mentre le immagini del video, mostrano una cucina in ordine, dove sembra non esserci stato alcun forte litigio.

Johnny Depp un video lo scagionerebbe dalle accuse di violenza sull'ex moglie Amber Heard

Adam Waldman, l’avvocato di Johnny Depp, ha detto al MailOnline che il video conferma che quanto dichiarato da Amber Heard, non sia affidabile: “Amber Heard e i suoi amici hanno descritto una scena del crimine “caotica e devastata” ma i nuovi video delle bodycam degli agenti della LAPD dimostrano senza ombra di dubbio che l’appartamento era in ordine e senza segni di danneggiamenti, e che le loro testimonianze sono state delle solenni menzogne” ha commentato Waldman. Al momento gli ex coniugi, si preparano a tornare nel tribunale della Virginia, dove Johnny Depp è stato citato in giudizio dalla sua ex moglie Amber Heard, la quale ha chiesto al Washington Post, 50 milioni di dollari per un suo intervento pubblicato sul quotidiano, dove racconta, come sia sopravvissuta alla violenza domestica. Johnny Depp, alcuni anni fa, era tra gli attori più pagati al mondo, ma di certo queste accuse da parte della Heard non hanno aiutato la carriera dell’uomo. Speriamo che la verità, venga presto a galla.

Condividi:

Clicca play per ascoltare Radio Gossip News Italia

www.radiogossipnewsitalia.it

Lascia una risposta