Gossip News Italia

Netflix conferma che The Kissing Booth 3 ci sarà

Condividi:
Tempo di lettura: 7 minuti

Il terzo film della saga The Kissing Booth ci sarà, il progetto di un terzo capitolo è nei piani della piattaforma di steaming Netflix.

 

DI COSA PARLA THE KISSING BOOTH?

 

The Kissing Booth nasce dall’omonimo romanzo di Beth Reekles, ma è stato riadattato in modalità cinematografica da Vince Marcello. La storia parla di una ragazza Elle Evans (Joey King) e un ragazzo Lee Flynn (Joel Courtney) che sono nati lo stesso giorno nello stesso ospedale. I due sono cresciuti poi insieme, festeggiando i compleanni e sperimentando numerose avventure, sempre insieme. Elle e Lee per proteggere la loro amicizia, hanno stabilito un regolamento, di cui una delle regole vieta ad Elle di frequentare Noah Flynn (Jacob Elordi), infrangere questa regola porterebbe alla fine della loro amicizia. Noah è considerato un rubacuori ed è molto affascinante, tant’è che Elle se ne innamora, la ragazza allora dovrà scegliere tra amicizia e amore. Noah ed Elle iniziano a frequentarsi di nascosto, ma alla fine Lee scopre tutto e tronca l’amicizia con la ragazza, ma alla fine capisce che il fratello è davvero innamorato della sua migliore amica e la perdona, accettando la relazione tra i due, anche se Noah si sta per diplomare e andrà molto lontano. Difatti il secondo capitolo, parla proprio di questo, il fidanzato di Elle è al college e lei e Lee stanno per affrontare l’ultimo anno di liceo, durante il quale la ragazza conosce Marco Valentin Peña, un ragazzo con cui parteciperà ad una gara di ballo, ma tra i due nascerà qualcosa di più, anche perché Elle pensa che Noah stia frequentando Chloe, una ragazza del suo college, la Evans allora bacia Marco in diretta televisiva e il fratello di Lee che si è presentato alla gara per farle una sorpresa fugge via, ma Elle rivelerà al suo compagno di ballo di non provare niente per lui e dopo aver chiarito la situazione con Chloe, ovvero che quest’ultima e Noah sono solo amici, Elle torna dal suo fidanzato e i due tornano insieme. Ma un grosso dilemma ha tormentato la protagonista per tutto il secondo capitolo: andare a Berkeley con Lee oppure ad Harvard da Noah? Questo punto interrogativo ha concluso il secondo film, quindi avremo una risposta nel terzo.

Pubblicità





 

NEWS SU THE KISSING BOOTH 3

Netflix ha caricato nella sua lista di film e serie tv The Kissing Booth 2 il 24 luglio 2020 e da allora i fans della saga, hanno iniziato a domandarsi se ci sarà un seguito, detto fatto, il 26 luglio, dopo due giorni dal caricamento del secondo capitolo, viene annunciato che ce ne sarà un terzo e uscirà nel 2021. La stessa Joey King che veste i panni della protagonista Elle Evans, ha dichiarato durante i People’s Choice Awards 2020, che l’hanno vista vincere nella categoria attrice comica:  “Mi sono detta che se avessi vinto avrei condiviso con tutti una news elettrizzante… Voglio dirvi che The Kissing Booth 3, il nostro ultimo capitolo, verrà rilasciato nell’estate 2021! Sono molto emozionata, vorrei fosse domani!”. Quindi in queste sue parole cogliamo due importanti news, una bella ed una un po’ meno, la prima è che il terzo capitolo di The Kissing Booth sarà rilasciato nell’estate 2021, l’altra, meno bella invece è che sarà il capitolo conclusivo della saga.

La King, nei giorni precedenti all’annuncio di Netflix di produrre un terzo capitolo, in una sua intervista, proprio in merito ad un terzo film, aveva dichiarato: “Con The Kissing Booth 3, ripartiamo da quel dilemma e porterà con sé alcune sfide piuttosto serie per tutto il terzo film”. “Beh, il cast ed io ne abbiamo parlato e lo vogliamo fortemente. In un certo sesto stiamo facendo affidamento sull’aiuto dei fan. Hanno amato il primo film così tanto. Sono loro la ragione per cui abbiamo avuto un sequel. Perciò, se ameranno anche questo e lo faranno sapere al mondo e a Netflix, teniamo le dita incrociate affinché Netflix ci dia un terzo film. Perché questo è quello che vogliamo davvero”. Per quanto riguarda l’autrice del romanzo, Beth Reekles, qualche giorno prima del secondo capitolo, ha annunciato di lavorare ad altri tre libri, tutti pensavano che si sarebbe dovuto attendere molto per il terzo capitolo, invece Netflix aveva già deciso da tempo di produrlo, anzi si è poi scoperto che era stato già girato.

IL CAST DI THE KISSING BOOTH 3

Oltre a Joey King (Elle Evans), Joel Courtney (Lee Flynn) e Jacob Elordi (Noah Flynn), nel cast sono presenti:

  • Meganne Young: Rachel, fidanzata di Lee;
  • Stephen Jennings: Mike Evans, padre di Elle e Brad;
  • Molly Ringwald: Sara Flynn, madre di Noah e Lee;
  • Carson White: Brad Evans, fratello minore di Elle;

Secondo alcune fonti sul web, pare che nel terzo capitolo ci siano Maisie Richardson-Sellers nel ruolo di Chloe Winthrop e Taylor Zakhar Perez che interpreterà nuovamente Marco Valentin Peña, mentre considerando che questo nuovo film sarà ambientato dopo il liceo, con grande probabilità non rivedremo Jessica Sutton (Mia), Zandile Madliwa (Gwyneth) e Bianca Bosch (Olivia).

 

 

Ecco qui il trailer di The Kissing Booth 3

 

 

 

Condividi:

Lascia una risposta