Gossip News Italia

Raffaella Carrà sarà raffigurata sulle monete da 2 euro

Condividi:

Raffaella Carra’ sulle monete da 2 euro

Un riconoscimento molto importante e prestigioso per l’artista amatissima che è scomparsa nel 2021 dopo aver cambiato volto allo spettacolo e al costume italiano.

Il conduttore Fabio Canino ha annunciato durante il Festival della TV di Dogliani che l’Italia omaggerà la showgirl Raffaella Carrà, scomparsa nel 2021. Il prossimo anno infatti arriverà una moneta da due euro dedicata all’artista. Succede ogni anno che i Paesi membri della Zona Euro, oltre a coniare monete che andranno ad arricchire il catalogo della numismatica da collezione, possono poi decidere di coniare delle monete commemorative o celebrative, dedicandole ad un personaggio che è stato importante ed iconico per il Paese, e questa volta la scelta è ricaduta su uno dei personaggi più amati e idolatrati per anni nel nostro Paese e non solo.

Raffaella Carrà sarà raffigurata sulle monete da 2 euro
Raffaella Carrà sarà raffigurata sulle monete da 2 euro

Raffaella Carrà: in arrivo le monete commemorative

Queste monete hanno un valore commerciale e possono essere solamente quelle dal valore di 2 euro. L’Italia ha quindi deciso che nel 2023 le monete da 2 euro saranno dedicate alla nostra amata Raffaella Carrà, per il suo essere stata una delle artiste più acclamate sia dentro che fuori i confini del Paese, per aver portato l’Italia in alto ovunque posasse piede e per aver rivoluzionato il modo di fare spettacolo.

Raffaella Carrà sarà raffigurata sulle monete da 2 euro
Raffaella Carrà sarà raffigurata sulle monete da 2 euro

Raffaella Carrà, pseudonimo di Raffaella Maria Roberta Pelloni era nata a Bologna nel 1943 è stata come sappiamo una showgirl, ma era anche cantante ballerina, attrice, conduttrice televisiva, autrice televisiva, conduttrice radiofonica e attivista italiana, icona del mondo Lgbt.
È stata definita la regina della televisione italiana, ed è stata presente nei palinsesti televisivi dalla fine degli anni sessanta fino alla sua morte, riscontrando consensi, oltre che in Italia, anche all’estero, soprattutto in Spagna e America Latina.

Raffaella Carrà icona indiscussa della tv italiana e non solo, quindi riceverà un omaggio a dir poco significativo attendismo con ansia il 2023.

Condividi:

Lascia una risposta