Gossip News Italia

Ilary Blasi e Francesco Totti: “la loro vita dopo il divorzio”

Condividi:

Ilary Blasi vola in Africa e Francesco Totti cerca casa

 Gli ultimi aggiornamenti sul chiacchieratissimo divorzio  tra Francesco Totti e Ilary Blasi: mentre lei è in viaggio con la sorella e i figli, lui cerca casa. Ilary Blasi ha preso  con sé i figli ed è volata via lontana da occhi e voci indiscrete, mentre il suo ormai ex marito Francesco Totti cerca una nuova casa.

Ilary Blasi e Francesco Totti: "la loro vita dopo il divorzio"

E, ad un solo giorno dall’annuncio della separazione, entrambi stanno cercando di ricostruire un passo alla volta la loro vita. Per la prima volta lontani l’uno dall’altra, dopo 20 anni d’amore 3 di fidanzamento e 17 di  matrimonio.

 La notizia sul divorzio tra Francesco Totti e Ilary Blasi, è stata confermata nella serata dell’11 luglio attraverso un comunicato Ansa, ha scosso e diviso il pubblico, i tifosi e tutti quelli che si sono appassionati ed hanno sognato con la loro favola d’amore. Un sentimento che sembrava infinito, eterno, diverso da quelle passioni effimere che sono frequenti delle coppie famose.

Nonostante il dolore che si prova dopo aver messo la parola fine a un capitolo così importante della propria vita, Ilary Blasi ha le idee molto chiare. Deve e vuole proteggere i suoi figli, come ogni buona madre, figli che ha sempre messo al primo posto. Proprio per questo, la conduttrice ha preso la decisione di volare a Zanzibar in compagnia di sua sorella Silvia e dei suoi figli Cristian, Chanel e Isabel.

Mentre l’ex capitano della Roma Francesco Totti sta cercando una nuova casa dove poter ricominciare un nuovo capitolo della sua vita.

Nel mentre Totti è stato ospite della sua nuova Fiamma Noemi Bocchi fino alla notte prima dell’annuncio, spuntano messaggi hot di Ilary Blasi con l’ex di un’altra famosissima showgirl, stiamo parlando di Antonino Spinalbese ex di Belen Rodriguez e papà di Luna Mari’ che proprio in questi giorni ha festeggiato il suo primo anno di vita.

Condividi:

Lascia una risposta